prendi cura di te.....

…. ti prego non comprare Garnier. ok, era facile, sono d’accordo.

Ma è la verità ciò che fa la differenza tra i capelli di Eva Longoria per esempio e i nostri, non è altro che i prodotti che usa [se non contiamo anche i suoi 50 parrucchieri]

Infatti, mi sono ritrovata con dei capelli secchi sulle punte e unti alla radici poco e da quando li lavo un po’ meno stanno meglio. Chiariamoci, non ho detto che non li lavo, ho detto che li lavo meno tipo sono passata da 3 a 2.

Mi sto trovando infatti super bene con la linea AUSSIE, Aussie come Australia e infatti il logo è un canguro.

i prezzi si agirano intorno ai 4€ per ogni prodotto e ho la gamma completa della MIRACLE MOIST.

A parte che è alla noce di macadamia conosciuta per le sue proprietà nutrienti. E’ qua per nutrire i capelli indeboliti e secchi. Come i miei ad esempio, che sono un cespuglio e dal volume pari alla criniera di un leone.

Non mi soffermerò molto sul Shampoo perchè dopo un pò uno vale l’altro ma vi parlerò del balsamo che più che un balsamo è una maschera per capelli distrutti.

1565296

è molto molto molto molto nutriente ma richiede di lasciare a riposo almeno 3 minuti (anche se lasciarlo fino a 15 minuti va bene anche)

Non mi chiedete se c’è silicone o meno e se fosse bio. No non lo è. Ho rischiato di ammazzarmi 3 volte scivolando nella mia doccia, durante lo sciacquo del prodotto. C’è quindi del silicone ma onestamente il prodotto ha un effetto sui cappelli e non li fa diventare grassi dopo due giorni.

Per completare la gamma hanno creato due/tre spray di cui il mio preferito da un effetto “appena uscita dal mare” che i miei capelli apprezzano moltissimo e fanno un effetto molto carino se stropicciato per bene.

10175359

non secca i capelli ma ovviamente con questi spray, bisogna poi tornare a fare il shampoo, il giorno dopo in quanto sporcate i capelli.

Hanno anche un shampoo secco che sto provando e di cui vi parlerò prossimamente.

Insomma lo avete capito, ho trovato questo brand ad un prezzo buono e la qualità non manca. Se avete l’occasione, provateli

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *