le acque detox! nuovo trend o cavolata?

acqua-detox-2

Chi non ha sentito parlare di acqua detox quest’estate alzi la mano!

Non ci credo manco morta che non sappiate cosa sia visto che tutti ne parlano su youtube…. ma faro’ finta che non lo sappiate per spiegarvi cosa sono.

Le acque detox si bevono fredde e hanno diverse proprietà dal diuretico, drenante al antiossidante, perchè si arrichino delle proprietà della frutta che ci mettete dentro.

Niente bisogno di premere la frutta. La mettete tale quale [magari non l’anguria o il melone…non ho bisogno di spiegarvi il perchè vero?]

Avete bisogno di un unica cosa : una boraccia, una bottiglia vuota o per le piu fashionista [prendere la voce da vrenzola/tamarra leggendolo] una mason jar.

What is a mason jar mi direte? Mi esecuto: Un boccale di vetro con un coperchio di metalo spesso accompagnato dalla sua cannuccia.

54eb912238998_-_mason-jars-tumblers-xln

Diciamo che lanciata la moda dalle ragazze usando Instragram è velocemente diventato un oggetto che tutti hanno.

In più di essere un oggetto [ammetto] carino, essendo di vetro permette di rinfrescare le vostre bevande in meno tempo e di avere un oggetto molto #madeinusa.

Tornando al soggetto di base che stiamo comunque dimenticando, le acque detox sono ricche di vitamine e fanno bene alla salute come…. come un tè freddo [ non parlo dell’Arizona, parlo da quello fatto in casa e senza zucchero]

Quindi è un infuso che ha bisogno di più tempo di riposo in quanto visto che l’acqua non essendo calda non “spinge” l’autodestruzione della frutta.

Qua sotto qualche ricette ma di certo è un ottima soluzione alternativa alla  Coca cola o al banale succo di frutta durante l’estate ed è perfetto dopo lo sport. Queste acqua hanno una forte proprietà dissetante.

Ecco a voi qualche ricette

Per una acqua detox -> drenante 

aggiungete a un litro e mezzo d’acqua quattro fette di ananas tagliate a dadini, quattro fragole e una manciata di more.

Per un acqua detox -> antiossidante

in un litro e mezzo di acqua fredda per una notte una manciata di more, un cucchiaio di mirtilli, cinque fragole tagliate a metà e cinque foglie fresche di salvia.

Per un acqua detox -> digestiva

Preparatela lasciando per una notte in un litro e mezzo d’acqua un finocchio, una mela, un limone e una radice fresca di zenzero tagliati a fette sottili.

Per un acqua detox -> rinfrescante

aggiungete a un litro e mezzo d’acqua un cetriolo tagliato a fette, un limone tagliato a spicchi e dieci foglie di menta fresca.

acqua-detox

Cosa ne penso? 

Allora in se penso che sia molto carino da guardare e anche gustoso…. ma che globalmente non è che sia la scoperta dell’acqua calda. Bere fa bene, se ci aggiungete vitamine… permette di depurrarvi e combattere certi inestetismi del vostro corpo come la cellulite e aiuta nelle diete dato che mangiate di meno!

Insomma per me è un SI ma senza esagerare nel termine di “trovata”!

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *